Quel che si semina …

 

2

 

Lo sappiamo … fa parte della natura stessa dell’educazione: si semina e non si sa cosa ne verrà fuori.

Ci son troppe incognite: il tipo di seme, come si sentiva quel giorno il contadino, come risponde il terreno, il sole, la pioggia …

Quindi, senza farsi troppe domande sul poi, noi si semina convinti, più che mai, che ci sia bisogno di ADULTI SIGNIFICATIVI (cioè capaci di lasciar segni-semi) e sorpresi, spesso, che siano poi i bambini e i ragazzi a far crescere fiori splendidi in noi …

In questo scambio, che ha il profumo dell’amore, a volte si ha la fortuna di vedere il frutto di tanto lavoro.

E, bando alle parole, saranno le immagini a raccontarci come i bambini, i ragazzi, hanno fatto propri i momenti passati con i nostri operatori e volontari …

Da parte nostra un grazie di cuore ai ragazzi, agli insegnanti che ci hanno creduto, agli splendidi volontari dell’AVIS di Concordia, a Gianni che mai si dimentica di condividere le cose belle …

 

1 4 3

One thought on “Quel che si semina …

  1. Quella sera ero presente, avevo accettato la richiesta di Gianni di leggere le poesie dei ragazzi….Vi assicuro quasi 500 persone, dal Sindaco, al parroco, al dirigente scolastco, ai bambini e ragazzi, ai loro genitori. Vedere I cartelli sul signor G sentire le bellissime parole di Gianni sul Progetto AVIS Scuola, ripaga di tanto lavoro non solo di noi operatori ma anche di chi da undici anni coordina il Progetto

Rispondi a pinzonifrancesco Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...