I ragazzi insegnano ad AVIS e a tutti i “grandi”

In un momento in cui prevalgono le cose che separano invece che unire, i viaggi singoli piuttosto che i sentieri camminati assieme, i ragazzi ci riportano al cuore del tutto: “Se vuoi arrivare primo corri da solo. Se vuoi arrivare lontano, cammina in compagnia”.

E non lo fanno con mille parole ma in silenzio, lasciando che sia il corpo ad indicare la profondità di questo messaggio.

Che vogliamo e dobbiamo cogliere … grazie ragazzi e ragazze.

Un grande grazie, quindi, agli studenti e alle studentesse della 2A della scuola secondaria Malipiero di Marcon e a tutte le altre classi che, da quasi vent’anni, continuano ad ospitarci e a suggerire, anche a noi “grandi”, strade.

 

2a marcon

 

One thought on “I ragazzi insegnano ad AVIS e a tutti i “grandi”

  1. Verissimo! E quando affermano che le nuove generazioni hanno poco da offrire stanno dicendo una grande bugia. Bisogna lasciarli esprimere e saperli comprendere, magari porgendo loro una mano.
    È stato un incontro ricchissimo di spunti e sorprese.

Rispondi a giannidianni Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...